Ciao Moreno … al Tiratardi

POSTED IN Portfolio 29 settembre 2007

Serata divertente e, a tratti, commovente, quella di sabato scorso. L’occasione della festa era l’uscita dalla società “ Tiratardi “ di Moreno.

I canti di addio ( “addio” solo sulla carta, poi è un “arrivederci” … ) sono cominciati con “Baila” di Zucchero subito trasformata da “Baila Morena / sotto questa luna piena” a “Baila Moreno / bevi ‘sto bicchiere pieno”, mentre i ragazzi versavano una bottiglia di vino rosso all’interno di un calice ricevuto in regalo dalle “Ragazze dietro al Banco”.

Attraverso una commovente “Amore Bello” di Baglioni, cantata da Bruno ( il grande Joe ) con tutti gli invitati, si è giunti al gran finale con lo stesso Moreno che, coadiuvato dagli amici, canta ( si fa per dire ) “Vivere” di Vasco.

In mezzo c’è stato di tutto : un numero spropositato di karaokisti, uno più ( o meno ) bravo dell’altro ( ma non importa la qualità, è tutta una questione di sensazioni e di emozioni … e poi siamo lì per divertirci ! ) ad una piacevole sorpresa per noi e per i ragazzi ( anzi, di più le ragazze ) : abbiamo ballato come nelle migliori tradizioni di “balli di gruppo” con “Mueve la Colita”, “Gioca-Jouer” e il mitico “Ballo dell’Estate”. Mancava solo “Ascella Ascella”, ma le ragazze, tutte belle vestite in ghingheri, visto lo strapazzamento subito, hanno chiesto una pausa cicca !

…sembrava di essere al Tiratardi Village in piena estate, in villaggio turistico 7 stelle !

Grandi ! Grandi ! Grandi ! Se una serata funziona il merito è della band, che ha saputo interpretare e soddisfare le voglie dei partecipanti alla festa, ma è anche merito dei partecipanti stessi : se il pubblico è formato da zombi, esce una serata per zombi, non c’è niente da fare !

[blockquote]

[/blockquote]

A presto Moreno…!!!

 

 

Comments are closed.

Loading